triacca logo 150

  •  
  •  
  •  

Tenuta Santavenere

Quando la famiglia Triacca rilevò la tenuta Santavenere nel 1990 insieme al terreno agricolo e ai boschi, solo 6 ha su 80 erano vitati.
Negli anni la superficie vitata è aumentata considerevolmente. La nuova cantina dalle caratteristiche architettoniche particolari, con la sua forma decagonale, si inserisce armoniosamente nella realtà paesaggistica.

L'edificio nuovo è collegato con quello preesistente da un passaggio sotteraneo. Gli uffici, e la sala degustazione con punto di vendita sono aperti tutto l'anno.

La visita della tenuta è possibile anche senza prenotazione.

La tenuta Santavenere è stata inserita nel progetto Toscana Wine Architecture, un circuito di 25 cantine d'autore firmate da grandi maestri dell'architettura.

logo toscana wine architecture

 

La nostra produzione di vino a Montepulciano

Superficie vitata 36 ettari
• Sangiovese 80%
• Merlot 7%
• Chardonnay 6%
• Cabernet Sauvignon 3%
• Colorino 3%
   
Altitudine dei vigneti tra i 400 e 500 m s.l.m.
   
Capacità della cantina 2'000 hl serbatoi per la vinificazione
3'000 hl botti di legno
3'000 hl stoccaggio
   
Produzione annua 1'500 hl

Nobile di
Montepulciano

weingut santavenereSantavenere

Il territorio di Montepulciano si estende attraverso la Val di Chiana. La maggior parte dei vigneti si trova su dolci colline tra 250 e 600 metri d'altitudine.
Qui, al confine con l'Umbria, il clima è più caldo rispetto al nord della Toscana.
Come il Chianti Classico anche il Vino Nobile di Montepulciano ha la denominazione DOCG ed è ottenuto da uve Sangiovese, ma con caratteristiche diverse.

Online-Shop

Ordinazione semplice su tutto l’assortimento Triacca

Vai allo shop »

Trauben

Grappoli maturi pronti per la vendemmia
Botti

Affinamento dei vini nella grande cantina a volta
Tenuta Santavenere

Cantina a forma decagonale, simbolo della Tenuta Santavenere
Gardino Santavenere

Giardino tipicamente mediterraneo